BANDO LIVING LAB. POR FESR 2014/2020. AZIONE 1.4.1. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 60% PER SOSTENERE SOLUZIONI INNOVATIVE A SPECIFICI PROBLEMI DI RILEVANZA SOCIALE.

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO

L’azione ha lo scopo di incentivare la prototipazione e la sperimentazione di prodotti e servizi innovativi che rispondano a specifici bisogni della collettività, e che coinvolgano, nella fase di sperimentazione, l’utilizzo di ambienti di innovazione aperta LivingLAB nei capoluoghi di provincia di Perugia e Terni.

SOGGETTI BENEFICIARI

I Beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese e Società tra Professionisti con sede operativa nel territorio della Regione Umbria, in forma singola o associata.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Le sfide tematiche individuate riguardano:

  • soluzioni innovative e tecnologiche per migliorare l’offerta turistica;
  • soluzioni innovative per agevolare la mobilità veicolare e delle persone;
  • sistemi innovativi per promuovere il consumo consapevole/riuso/riciclo;
  • soluzioni innovative per la valorizzazione, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale;
  • soluzioni per la digitalizzazione dei processi didattici;
  • soluzioni innovative a favore di soluzioni di sostegno alla terza età e di persone con disabilità;
  • sistemi innovativi per il miglioramento del livello di sicurezza percepita nelle città;
  • soluzioni innovative che favoriscano lo sviluppo di nuovi modelli di business.

Spese ammissibili:

  • Servizi, incluse consulenze esterne specialistiche;
  • Consulenze esterne rese da università, enti di ricerca, centri di ricerca pubblici e privati;
  • Materiali direttamente imputabili e riconducibili all’attività di sperimentazione e/o prototipazione;
  • Spese generali.

ENTITA’ E FORMA DELL’ AGEVOLAZIONE

Il contributo concedibile è a fondo perduto e pari al 45% della spesa ritenuta ammissibile e potrà essere maggiorato del 15%, fino ad un massimo del 60%, per i beneficiari che abbiano previsto il coinvolgimento di un’università, ente /centro di ricerca nello sviluppo del progetto.

SCADENZA

23 dicembre 2019