CCIAA DELLA MAREMMA E TIRRENO. FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO PER LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO (PCTO) ED ALTRE INIZIATIVE CORRELATE. ANNO 2022.

DESCRIZIONE DEL BANDO 

Il bando intende intende incentivare l’inserimento di giovani studenti in percorsi per l’acquisizione di competenze trasversali e per l’orientamento (già alternanza scuola lavoro) ed altre attività/iniziative tese a fornire agli studenti contesti di esperienza utili a favorire la conoscenza di sé, delle proprie attitudini, delle proprie competenze, in funzione di una scelta post diploma più consapevole e ponderata (orientamento).

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese, loro cooperative e consorzi con sede legale e/o un’unità operativa nella provincia di Livorno o Grosseto.

I beneficiari devono inoltre essere iscritti nel Registro nazionale alternanza scuola-lavoro: http://scuolalavoro.registroimprese.it

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammesse alle agevolazioni del presente bando le attività, svolte sulla base di singole convenzioni o accordi stipulati fra soggetto richiedente ed Istituto scolastico, per la realizzazione o funzionali ai percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO) intrapresi da studenti delle scuole secondarie di secondo grado e dei Centri di Formazione Professionale (CFP), presso la sede legale e/o operativa del richiedente sita in provincia di Livorno o Grosseto.

I percorsi dovranno essere svolti a partire dal 01/01/2022 e conclusi non oltre il 30/11/2022. In particolare sono ammissibili:

a) percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (già alternanza scuola lavoro) di almeno 40 ore per ciascuno studente;

b) percorsi di project work (da intendersi compresi anche i percorsi di Impresa in azione/Impresa simulata) o altri percorsi promossi o patrocinati dalla CCIAA di Maremma e Tirreno;

c) partecipazione ad attività promosse dalla CCIAA Maremma e Tirreno nell’ambito delle iniziative rivolte alle scuole per l’a.s. 2021/2022, consultabili al (https://www.lg.camcom.it/pagina2884_lofferta-della-camera-di-commercio-maremma-etirreno.html)

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria per il presente bando per l’anno 2022 è pari ad € 25.000,00

Il valore del voucher a favore del soggetto richiedente è stabilito forfettariamente in base alla tipologia di percorso intrapreso e concluso a partire dal 01/01/22, come di seguito illustrato:

1) percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento: il voucher è pari ad € 600,00 per ogni percorso/studente che abbia avuto durata minima di 40 ore, anche articolate in più periodi, qualora previsto dal patto formativo (es.: due periodi di 20 ore ciascuno). Ogni soggetto può presentare una sola domanda per un numero massimo di 3 percorsi, ciascuno attivato con uno studente differente. Il massimale del contributo liquidabile a ciascuna impresa/soggetto Rea non potrà essere superiore all’importo di € 1.800,00

2) percorsi di project work (da intendersi compresi anche i percorsi di Impresa in azione/Impresa simulata): il contributo è pari ad € 750,00 per la collaborazione dell’impresa/soggetto REA con un Istituto scolastico, nell’assistenza / supporto ad una classe o gruppo classe per almeno 15 ore in uno dei percorsi di cui al presente bando;

3) altre attività promosse dalla CCIAA Maremma e Tirreno: il contributo è pari a € 250,00 per la collaborazione dell’impresa/soggetto REA con un Istituto scolastico, nell’assistenza / supporto ad una classe o gruppo classe per uno o più pacchetti di 5 ore in uno dei percorsi di cui al punto c) dell’art. 4, e comunque per un importo massimo complessivo di 750 euro.

Il valore del voucher complessivamente tra le tipologie di percorso svolti non potrà comunque eccedere € 3.000,00.