CCIAA DI BOLZANO. FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO A SUPPORTO DI CONTRATTI DI APPRENDISTATO PER DONNE IMPIEGATE NELLE PROFESSIONI STEM. ANNO 2022.

DESCRIZIONE DEL BANDO 

Il contributo viene concesso per promuovere gli apprendistati per le donne impiegate nelle professioni “STEM”. La presenza delle donne nell’economia è un elemento fondamentale per la crescita economica e sociale dell’Alto Adige ed è perciò importante sostenere le imprese che hanno assunto giovani apprendiste in ambito scientifico, tecnologico, ingegneristico e matematico.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese che abbiano la sede legale e/o un’unità operativa nella provincia di Bolzano.

Le imprese devono risultare iscritte nel Registro nazionale alternanza scuola-lavoro http://scuolalavoro.registroimprese.it o devono effettuare comunque l’iscrizione entro il 28 febbraio 2022 (sezione “Apprendistato”);

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammessi alle agevolazioni del presente bando i contratti di apprendistato in essere o sottoscritti nell’anno 2021 che impieghino donne in una delle professioni indicate nel bando.

Entità e forma dell’agevolazione

Stanziamento per l’anno 2022: € 64.000,00.

L’agevolazione disciplinata dal presente bando prevede il riconoscimento di un contributo a fondo perduto a favore dell’impresa di 1.000 euro per ogni contratto di apprendistato rientrante nella lista delle professioni ammesse.