CCIAA DI BRINDISI. FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO PER L’ABBATTIMENTO DEI TASSI DI INTERESSE SUI FINANZIAMENTI E SUI FIDI.

DESCRIZIONE DEL BANDO 

Il bando istituisce un contributo a fondo perduto alle MPMI della provincia di Brindisi per l’abbattimento del tasso d’interesse sui finanziamenti e sui fidi bancari finalizzati a favorire gli investimenti produttivi e la liquidità necessaria per la gestione aziendale in una fase economica di estrema criticità.

Soggetti beneficiari

Micro o Piccole o Medie imprese che abbiano sede legale e/o unità locali operative nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Brindisi.

Si precisa che coloro che abbiano già fatto domanda e abbiano ottenuto il contributo con lo scorso bando abbattimento tassi di interesse anno 2020, non possono presentare nuovamente la domanda sulla stessa pratica di finanziamento.

Sono, inoltre, escluse dal beneficio di cui al presente Bando le imprese operanti nei seguenti settori:

  • fabbricazione, lavorazione o distribuzione del tabacco;
  • attività che implichino l’utilizzo di animali vivi a fini scientifici e sperimentali;
  • pornografia, gioco d’azzardo, ricerca sulla clonazione umana;
  • attività di puro sviluppo immobiliare;
  • attività di natura puramente finanziaria (p. es. attività di trading di strumenti finanziari)

Tipologia di interventi ammissibili

Il contributo consiste in un apporto a fondo perduto erogato in un’unica soluzione finalizzato all’abbattimento del tasso d’interesse (TAEG) sui finanziamenti concessi da banche, società di leasing e altri intermediari finanziari iscritti all’Albo unico con contratti stipulati a partire dal 23/02/2020, nonché all’abbattimento del tasso di interesse sui fidi bancari maturati a decorrere dal 23/02/2020 fino alla data di presentazione della domanda.

Sono ammissibili finanziamenti e concessioni di fidi bancari finalizzati a:

  • esigenze di liquidità;
  • consolidamento delle passività a breve;
  • investimenti produttivi.

Entità e forma dell’agevolazione

La somma stanziata per l’iniziativa di cui al presente Bando ammonta all’importo complessivo di € 50.000,00.

L’entità dell’abbattimento viene determinato nella misura del 100% del tasso di interesse effettivo corrisposto dalle micro, piccole e medie imprese, fino ad un contributo massimo di 1.500,00 euro.