CCIAA DI FIRENZE. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 50% PER L’ ACQUISTO E/O L’ ADEGUAMENTO DEI REGISTRATORI DI CASSA.

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO

Lo scopo del contributo è di agevolare l’acquisto o l’adattamento dei cosiddetti “misuratori fiscali” per gli esercenti attività di commercio al minuto e assimilate che debbano obbligatoriamente memorizzare in modalità elettronica e trasmettere telematicamente all’Agenzia delle entrate i dati dei corrispettivi giornalieri.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare dell’intervento camerale le imprese in possesso dei requisiti di micro, piccola e media impresa operanti nella città metropolitana di Firenze.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Il contributo finanzia l’acquisto di registratori  telematici e/o l’adeguamento di registratori di cassa da parte delle imprese della città metropolitana di Firenze per le quali, è previsto l’obbligo della trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate.
Sono ammissibili le spese sostenute per l’acquisto e/o l’adeguamento dei registratori di cassa  effettuate dal 1° Gennaio al 31 Dicembre 2019 (con consegna dei beni nello stesso periodo).

ENTITA’ E FORMA DELL’ AGEVOLAZIONE

Il contributo ammonterà al 50% delle spese sostenute per l’acquisto di registratori telematici e/o l’adeguamento di registratori di cassa, al netto di Iva, con un minimo di spese ammissibili di € 200,00 (Iva esclusa) per ciascuna impresa partecipante ed un massimale pari ad € 500,00 per ogni impresa richiedente.

SCADENZA

IN FASE DI ATTIVAZIONE

Domande dall’11/11/2019 al 31/01/2020