CCIAA DI PAVIA. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 40% PER INVESTIMENTI INNOVATIVI REALIZZATI DALLE IMPRESE DELLA PROVINCIA.

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO

La Camera di commercio di Pavia intende sostenere gli investimenti innovativi, inerenti all’acquisto di beni materiali, realizzati dalle micro, piccole e medie imprese della provincia di Pavia.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono accedere ai contributi del presente bando le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori, che realizzino investimenti innovativi, di ammodernamento o di eco-innovazione.

Non sono ammesse ai benefici le aziende pubbliche e le imprese il cui capitale sociale è detenuto per più del 25% da Enti o Aziende pubbliche.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili alle agevolazioni previste dal bando esclusivamente gli investimenti seguenti:

a) acquisto di macchinari, impianti e attrezzature ad uso produttivo

b) acquisto di hardware, software e tecnologie digitali strettamente correlati all’esercizio dell’attività di produzione dei beni e dei servizi d’impresa

c) creazione di siti internet e piattaforme destinate all’e-commerce

d) acquisto di autocarri e macchine operatrici

e) acquisto di impianti di condizionamento o aspirazione e impianti di allarme e sicurezza

f) realizzazione di impianti prototipali altamente innovativi

g) acquisto di macchinari o tecnologia per l’eco-innovazione in azienda

Sono ammessi i costi di installazione, montaggio e allacciamento (esempio collegamento impianti per banchi bar ecc.).

ENTITA’ E FORMA DELL’ AGEVOLAZIONE

L’agevolazione prevede l’assegnazione di un contributo a fondo perduto, nel limite massimo di € 15.000,00, a copertura del 40% delle spese sostenute.

Scadenza

Domande dal 13 gennaio 2020 al 31 gennaio 2020