COMPAGNIA SAN PAOLO. BANDO SEED. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO A SOSTEGNO DEI PROGETTI DI SVILUPPO DELLE IMPRESE SOCIALI.

DESCRIZIONE DEL BANDO

Il bando Seed si rivolge alle imprese sociali che hanno già elaborato un’idea di sviluppo o che comunque avvertono la pressione a sviluppare nuovi modi di essere impresa, ma che spesso non hanno le risorse o gli spazi dedicati per progettare e realizzare un proprio piano di cambiamento.

Il bando è articolato in due fasi.

Prima fase: candidatura al check-up dei bisogni e alla progettazione del piano di sviluppo Scadenza: 28 febbraio 2020

Seconda fase: presentazione del piano di sviluppo compiutamente elaborato Scadenza: 30 settembre 2020

SOGGETTI BENEFICIARI

Il bando è rivolto alle imprese sociali, costituite in forma di cooperativa sociale o con altra forma giuridica che intendano avviare un processo di analisi dei propri bisogni e progettare e attuare un piano di sviluppo in grado di attivare cambiamento strategici, gestionali e organizzativi.

Le imprese sociali dovranno possedere i seguenti requisiti:

•avere almeno una sede operativa nel territorio della regione Piemonte;
•avere almeno 3 persone (full-time equivalent) stabilmente impiegate (soci odipendenti) al momento della candidatura;
•essere state costituite prima del 31 dicembre 2018.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

L’impresa sociale che intende candidarsi al bando presenterà la proposta di un programma di lavoro, che prevede l’opportunità di avviare un check-up strategico-organizzativo di approfondimento dei propri bisogni e di progettare un proprio piano di sviluppo.

Per preparare la candidatura, l’impresa sociale dovrà rivolgersi a un professionista esterno con il quale concordare l’elaborazione del programma di lavoro.

ENTITA’ E FORMA DELL’ AGEVOLAZIONE

L’impresa sociale riceverà dalla Compagnia un contributo fino a un massimo di 33.000 euro, da destinare all’attuazione del piano di sviluppo.

SCADENZA

Sarà possibile presentare domanda fino al 28 febbraio 2020.