CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO A € 10.000,00 A SOSTEGNO DELLE IMPRESE ASSOCIATE AI CONFIDI.

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO

L’intervento finanziario ha l’obiettivo di favorire l’accesso al credito delle imprese e dei professionisti che svolgono la loro attività nel territorio  dell’Emilia – Romagna, in termini di maggior credito e a minor costo, avvalendosi del sistema dei Confidi, quale strumento indispensabile per realizzare in modo sussidiario le politiche industriali delle Istituzion

L’agevolazione è destinata alle imprese e ai professionisti con sede legale o operativa in EmiliaRomagna che partecipano, dopo la pubblicazione del presente Avviso sul BURERT, al capitale di soggetti prestatori di garanzie:

a. iscritti all’Albo 106;

b. che sono stati oggetto di aggregazione

La Regione Emilia-Romagna assegna ai beneficiari un contributo finalizzato all’aumento delle quote societarie. L’importo del contributo.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda ed essere beneficiari dei contributi previsti nel presente avviso pubblico le imprese individuali, le società (di persone, di capitale, cooperative) e i professionisti che hanno sottoscritto quote di partecipazione al capitale dei Confidi.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda. Qualora un’impresa sia socia di più Confidi, deve scegliere attraverso quale di essi accedere al presente intervento finanziario.

Possono partecipare i professionisti in forma singola o associata.

ENTITA’ E FORMA DELL’ AGEVOLAZIONE

Il contributo massimo concedibile per ciascun beneficiario è di 10.000,00 euro:

– il 50% della partecipazione al capitale sociale di un Confidi iscritto all’Albo 106 che abbia il rapporto a/b minore di 70;

– il 70% della partecipazione al capitale sociale di un Confidi iscritto all’Albo 106 che abbia il rapporto a/b maggiore o uguale a 70.

SCADENZA

 Fino ad esaurimento fondi.