CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER IL RIPRISTINO DEGLI IMMOBILI COLPITI DA ECCEZIONALI EVENTI METEOROLOGICI

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO 

Al fine di prestare immediata assistenza alla popolazione dei comuni colpiti dagli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nei giorni 21 – 22 luglio 2014 e 19 – 20 settembre 2014, la Regione interviene con un contributo straordinario di solidarietà in favore dei soggetti privati, a titolo di sostegno per fronteggiare le prime spese necessarie per il ripristino degli immobili destinati ad abitazioni e delle relative pertinenze, nonché per il reintegro dei beni mobili ivi contenuti.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono chiedere il contributo i nuclei familiari danneggiati dagli eventi aventi un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) massimo di euro 36.000,00, riferito all’anno 2013, con abitazione abituale e stabile nei comuni interessati dagli eventi.

TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese necessarie al ripristino degli immobili destinati ad abitazioni e delle relative pertinenze, nonché del reintegro dei beni mobili ivi contenuti.

ENTITÀ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Il limite massimo del contributo è fissato in euro 5.000,00 per nucleo familiare.

 

FINO AD ESAURIMENTO FONDI