Contributo a fondo perduto per la realizzazione di progetti imprenditoriali innovativi

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO

PIN è la nuova iniziativa delle Politiche Giovanili della Regione Puglia rivolta ai giovani e alle giovani che intendono realizzare progetti imprenditoriali innovativi ad alto potenziale di sviluppo locale e con buone prospettive di consolidamento, rafforzando le proprie competenze.

SOGGETTI BENEFICIARI

La misura è rivolta a gruppi informali di almeno due giovani residenti in Puglia, di età compresa tra i 18 e i 35 anni che hanno un’idea imprenditoriale innovativa e vogliono svilupparla.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

PIN supporta la sperimentazione e la realizzazione di progetti a vocazione imprenditoriale nei settori:

  • innovazione culturale (valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale e artistico, turismo, sviluppo sostenibile ecc)
  • innovazione tecnologica (innovazionedi prodotto e processo, economia digitale, sviluppo di nuove tecnologie)
  • innovazione sociale (servizi per favorire l’inclusione sociale, il miglioramento della qualità della vita, l’utilizzo di beni comuni ecc)

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Il PIN prevede:

  • un contributo finanziario a fondo perduto variabile tra un valore minimo di 10.000 € e massimo di 30.000 € a progetto a copertura degli investimenti e delle spese di gestione del primo anno
  • un set di servizi di supporto e rafforzamento delle competenze: prestazioni professionali specialistiche, workshop tecnici, affiancamento di imprenditori senior, messi a disposizione da ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione).

Scadenza

La presentazione delle candidature sarà possibile a partire dal 01/09/2016 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.