Contributo a fondo perduto per manifestazione di interesse a Progetti di Cantiere di Cittadinanza negli Ambiti territoriali sociali

DESCRIZIONE DEL BANDO

E’ stato pubblicato l’Avviso Pubblico regionale per la presentazione di manifesazioni di interesse a Progetti di Cantiere e/o di lavoro minimo di Cittadinanza negli ambiti territoriali sociali.

I cantieri di cittadinannza devono avere le seguenti caratteristiche:

  • essere di utilità pubblica o sociale o comunque capaci di generare valore per la comunità locale
  • siano promossi dai Comuni, da organismi pubblici, da imprese ed organizzazioni del Terzo Settore
  • non siano stati già ogegtto di esternazionalizzazione e non rientrino nell’ambito della fornitura dis ervizi da parte di terzi

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono proporre Progetti di Cantiere tutti i soggetti pubblici e privati come di seguito individuati:

SEZIONE A DEL CATALOGO DEI CANTIERI

  • Comuni singoli
  • Comuni associati
  • Aziende di Servizi alla Persona
  • altre aziende pubbliche e organismi pubblici

SEZIONE B DEL CATALOGO DEI CANTIERI

  • cooperative sociali di tipo B e loro consorzi
  • altre imprese sociali che abbiano una sede operativa in almeno uno dei Comuni dell’Ambito territoriale
  • altre imprese private regolarmente icritte al Registro delle Imprese presso la CCIAA
  • fondazioni, organizzazioni di volontariato e di promozione sociale

Sono destinatari finali dei Cantieri:

  • persone disoccupate da almeno 12 mesi
  • persone giovani ed adulte che abbiano compiuto 18 anni alla data di presentazione della domanda inoccupati
  • persone in condizione di specifiche fragilità sociali

SCADENZA: fino ad esaurimento fondi