Descrizione del bando

La KDT JU (Key Digital Technologies Joint Undertaking) è una collaborazione volta a promuovere la ricerca e l’innovazione nella progettazione di componenti elettronici, nonché nella loro fabbricazione e integrazione in sistemi intelligenti.

Beneficiari

L’iniziativa è rivolta a:

Tipologia di interventi ammissibili

Gli obiettivi generali dell’impresa comune KDT JU sono:

I membri fondatori della Joint Undertaking includono la Commissione Europea, gli Stati membri o associati interessati (tra cui l’Italia), le associazioni industriali no profit AENEAS, INSIDE ed EPOSS, e le imprese europee rappresentate da queste associazioni. La KDT JU succede alla ECSEL JU, alla quale il Ministero ha partecipato dal 2016.

Entità e forma dell’agevolazione

Il decreto ministeriale assegna 20 milioni di euro al cofinanziamento delle imprese italiane selezionate nei bandi transnazionali congiunti. Il 40% dello stanziamento sarà riservato alle imprese situate nelle regioni del Mezzogiorno. Il contributo massimo concesso è di € 3.000.000,00 per singolo progetto.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro il 3 maggio 2023 (pre-proposal) ed entro il 19 settembre 2023 (full proposal), sia per il bando europeo che per quello nazionale.