Descrizione del bando

L’obiettivo del bando è la valorizzazione delle produzioni agricole nel territorio dei Monti Dauni, promuovendo la trasformazione, lavorazione e commercializzazione dei prodotti agricoli. Si mira a creare sinergie tra agricoltura e turismo, migliorando le strutture e gli impianti legati alla filiera produttiva e introducendo tecnologie innovative e sostenibili. Gli interventi devono essere realizzati nel Comune di Lucera.

Soggetti beneficiari

Il bando si rivolge a microimprese e piccole imprese, singole o associate, che operano nel settore della trasformazione, lavorazione e commercializzazione dei prodotti agricoli. I prodotti trasformati possono essere sia inclusi nell’Allegato I del TFUE, di cui all’art.42, sia non inclusi (per i quali si applica la normativa sugli Aiuti di Stato).

Investimenti ammissibili

Gli investimenti ammissibili al sostegno riguardano:

  1. Ristrutturazione, recupero, adeguamento, piccoli ampliamenti e ammodernamento di immobili produttivi;
  2. Acquisto di attrezzature, arredi, hardware e software, strettamente funzionali all’attività;
  3. Impianti per la trasformazione, lavorazione e confezionamento dei prodotti aziendali;
  4. Acquisizione di brevetti e licenze;
  5. Spese generali, come definite nel PSR Puglia 2014/2020 (onorari di architetti, ingegneri, consulenti, studi di fattibilità, ecc.).

Entità e modalità del finanziamento

Le risorse finanziarie del bando ammontano a 428.679,68 euro. Il sostegno sarà concesso sotto forma di contributo in conto capitale pari al 50% della spesa ammessa ai benefici. Il contributo massimo è di 100.000,00 euro, mentre il contributo minimo è di 10.000,00 euro.

Data di attivazione e scadenza del bando

Il bando è attivo dal 16/03/2023. I termini di operatività sono fissati alle ore 23:59 del giorno 28/04/2023.