L.R. 08/01. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER INCENTIVARE LE ASSUNZIONI IN APPRENDISTATO NELLE IMPRESE ARTIGIANE.

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO

La Regione Sardegna con la presente misura intende incentivare le assunzioni, partendo dall’apprendistato, attraverso la concessione dei contributi alle imprese artigiane per le assunzioni, avvenute nell’anno 2013, di apprendisti che hanno completato il percorso formativo.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono accedere ai contributi le imprese artigiane, aventi sede legale e operativa in Sardegna.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Potranno essere presentate le domande per la concessione dei contributi alle imprese artigiane per le assunzioni, avvenute nell’anno 2013, di apprendisti che hanno completato il percorso formativo previsto dal CCNL. Deve essere dimostrata, inoltre, l’effettiva conclusione del contratto di apprendistato in presenza di una media di ore lavorate non inferiore alle 104 ore mensili.

ENTITA’ E FORMA DELL’ AGEVOLAZIONE

L’importo del contributo a fondo perduto è pari a:

  • €. 3.615,20 per il primo anno di attività,
  • €. 2.582,28 per il secondo,
  • €. 2.065,83 per il terzo
  • €. 1.549,37 per i successivi.

Qualora l’assunzione riguardi un disabile l’importo del contributo è incrementato del 30%.
Nel caso in cui il contratto di apprendistato si trasformi in contratto a tempo indeterminato, il contributo è concesso per ulteriori 2 anni nella stessa misura dell’anno che precede l’assunzione a tempo indeterminato.

SCADENZA

Domande dal 14 ottobre 2019 al 22 novembre 2019