LR 19/14. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 70% PER LE IMPRESE INNOVATIVE CHE SOSTENGONO SPESE DI CONSULENZA IN COMUNICAZIONE E MARKETING.

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO 

Il presente bando ha come obiettivo la concessione di contributi a favore di imprese innovative, spin off della ricerca pubblica, per la copertura finanziaria delle spese di consulenza per comunicazione e marketing delle loro attività.

SOGGETTI BENEFICIARI 
Il Bando si rivolge alle imprese innovative piemontesi con i seguenti requisiti:

A. essere nate dai servizi forniti dagli incubatori universitari pubblici;

B. essere costituite dal 28.08.2009,

C. avere avuto la validazione del business plan

D. avere sede legale in Piemonte,

E. avere almeno una unità locale operativa in Piemonte, F

F. essere iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro Imprese della CCIAA, territorialmente competente, come “start-up innovative” o come “PMI innovative”,

H. essere iscritte nel “Registro regionale imprese innovative spin off della ricerca pubblica.

TIPOLOGIA DI SPESE AMMISSIBILI
Sono considerate ammissibili a contributo le seguenti spese per consulenza di comunicazione e marketing delle attività:

sviluppo attività commerciale,
piano di marketing,
piano di comunicazione,
consulenza sul posizionamento strategico e di mercato,
consulenza per la valorizzazione di titoli di proprietà intellettuale,
organizzazione e pianificazione di campagne pubblicitarie,
organizzazione di eventi promozionali e partecipazione a convegni e a fiere.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE 
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto fino alla copertura del 70% della spesa complessiva ritenuta ammissibile e fino ad un tetto massimo di € 20.000,00.

La dotazione finanziaria ammonta complessivamente ad € 500.000,00.

SCADENZA

FINO AD ESAURIMENTO FONDI