POR FESR 2014/2020. AZIONE 3.5.2. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 40% A SOSTEGNO DI PROGETTI DI INNOVAZIONE DIGITALE.

DESCRIZIONE DEL BANDO

Obiettivo della misura è quello di rafforzare la competitività del sistema produttivo del territorio promuovendo Progetti di innovazione digitale riguardanti l’introduzione di tecnologie digitali e di soluzioni ICT che sostengano la trasformazione aziendale di processo e di prodotto.

SOGGETTI BENEFICIARI

I destinatari degli Aiuti previsti dal presente Avviso sono le MPMI, inclusi i Liberi Professionisti, con Sede Operativa nel territorio della Regione Lazio, in forma singola o aggregata.

Al momento della presentazione della domanda i richiedenti devono avere la capacità amministrativa, finanziaria e operativa necessaria a completare il Progetto, ovvero avere il Fatturato pari ad almeno 5 volte il valore del Progetto non coperto dal contributo. In alternativa, la capacità amministrativa finanziaria e operativa sarà verificata con riferimento al Patrimonio netto, che deve essere pari ad almeno il valore del Progetto non coperto dal contributo.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono agevolabili Progetti che prevedono l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche o sistemi digitali, finalizzate a introdurre innovazioni nei processi produttivi, logistici, organizzativi e commerciali quali:

  • digital marketing: soluzioni di digital marketing;
  • e-commerce; punto vendita digitale; prenotazione e pagamento; sistemi Self scanning e Self checkout; stampa 3D;
  • internet of things; logistica digitale;
  • amministrazione digitale; sicurezza digitale;
  • sistemi integrati ed altre soluzioni e sistemi basati su tecnologie coerenti con i paradigmi di Industria 4.0.
Sono ammissibili i seguenti costi:
– Acquisto di attrezzature, strumenti, sistemi, dispositivi, software e applicativi digitali
– acquisizione di brevetti, licenze, Know How o altre forme di proprietà intellettuale
– acquisto di nuovi spazi erogati in modalità Cloud Computing e SaaS (software as Service), nonchè di system integration applicativa e connettività dedicata;
– servizi di customizzazione (personalizzazione) dei sistemi di gestione e delle soluzioni digitali adottate;
– premi per l’ottenimento di fidejussione
– servizi di consulenza specialistica finalizzati allo sviluppo e l’adozione di tecncologie ICT.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

L’aiuto è concesso sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 40% dell’importo complessivo del Progetto ammesso.

SCADENZA

Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente via PEC, dalle ore 12:00 del 04 marzo 2020 e fino alle ore 18:00 del 21 aprile 2020.