POR FESR 2014/2020. AZIONE 9.3.2. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LA CREAZIONE E L’AMMODERNAMENTO DI ASILI NIDO E MICRO-NIDI AZIENDALI.

DESCRIZIONE DEL BANDO

La misura sostiene la realizzazione e l’ammodernamento di asili nido e micro-nidi nei luoghi di lavoro o aziendali.

Per asili nido e micro-nidi si intendono le strutture attivate presso i luoghi di lavoro o nelle loro immediate vicinanze che destinino ai figli delle lavoratrici e dei lavoratori delle aziende coinvolte nella realizzazione, una quota di posti superiore al 50%.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda di agevolazione le imprese, singole o associate, indipendentemente dalla loro forma giuridica.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese relative all’acquisto di beni materiali e immateriali e servizi rientranti nelle seguenti categorie:

A. Spese di progettazione, direzioni lavori e collaudo (connesse alle opere edili/murarie di cui alla lettera B), studi di fattibilità economico-finanziaria, spese di fidejussione, spese di consulenza pedagogica finalizzate alla migliore organizzazione del servizio;

B. Opere edili/murarie e di impiantistica;

C. Attrezzature ed arredi, hardware nuovi di fabbrica.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

L’ammontare complessivo delle risorse destinate al finanziamento del presente Avviso è pari a Euro 5.000.000,00.

L’agevolazione è concessa nella forma di un contributo in conto capitale nella misura massima del 70% delle spese ammissibili, nei seguenti limiti massimi:

– 200.000 euro in caso di interventi di realizzazione di nuovi asili nido o micronidi aziendali;

– 100.000 euro in caso di interventi di ampliamento, ristrutturazione e/o ammodernamento di strutture già esistenti destinate ad asili nido o micronidi aziendali.

SCADENZA

23 marzo 2020