POR FSE 2014/2020. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER L’ASSUNZIONE DI SOGGETTI CHE HANNO SVOLTO LA BORSA DI RICERCA O LA BORSA DI LAVORO

DESCRIZIONE  DEL BANDO

L’Avviso intende attivare, a completamento delle assegnazioni di Borse di Ricerca e Lavoro, la concessione di un contributo a favore dei datori di lavoro che hanno sede operativa all’interno del territorio regionale almeno al momento del pagamento dell’aiuto che che assumono i soggetti che hanno svolto la borsa lavoro o la borsa di ricerca.

SOGGETTI BENEFICIARI
L’Avviso mette a disposizione contributi a favore di datori di lavoro che hanno sede operativa all’interno del territorio regionale almeno al momento del pagamento dell’aiuto, iscritti nei pubblici registri stabiliti per ogni categoria, che hanno sede operativa all’interno del territorio regionale, che assumono a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso le sotto specificate tipologie di lavoratori destinatarie della misura:

Giovani laureati disoccupati, che non hanno compiuto il 30° anno di età che non hanno avuto precedenti rapporti di lavoro con le imprese beneficiarie o con 4 imprese a queste collegate e che abbiano svolto una borsa di ricerca promossa;
Adulti disoccupati, che hanno compiuto il 30° anno di età che non hanno avuto precedenti rapporti di lavoro con le imprese beneficiarie o con imprese a queste collegate e che abbiano svolto una borsa lavoro promossa.
TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI 
Le tipologie contrattuali ammesse al contributo:

Contratto a tempo indeterminato anche in somministrazione full-time o part time;
Contratto di Apprendistato Professionalizzante;
Contratto a tempo determinato anche in somministrazione full-time o part time di almeno 24 mesi;
Contratto a tempo determinato anche in somministrazione full-time o part time di almeno 12 mesi.
ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE 
Entità degli interventi:

Importo massimo di € 10.000,00 in caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato full time. Il contratto a tempo indeterminato/apprendistato professionalizzante/somministrazione deve essere mantenuto per almeno 3 anni;
Importo massimo di € 5.000,00 in caso di assunzione con contratto a tempo determinato anche in somministrazione di 24 mesi full time;
Importo massimo di € 2.500,00 in caso di assunzione con contratto a tempo determinato anche in somministrazione full time di almeno 12 mesi. Il contratto a tempo determinato deve essere mantenuto fino alla naturale scadenza. Nei casi di assunzioni part-time, l’importo del contributo sarà ridotto proporzionalmente al numero di ore settimanali concordate e previste dal contratto di categoria applicato.
SCADENZA 
La domanda può essere presentata entro il 31 dicembre 2021.