PROMOZIONE PRODOTTI AGRICOLI NEL MERCATO INTERNO E NEI PAESI TERZI

DESCRIZIONE DEL BANDO

Il bando “Promozione Prodotti agricoli nel mercato interno e nei Paesi terzi” intende sostenere le azioni di informazione e di promozione riguardanti i prodotti agricoli realizzate nel mercato interno e nei Paesi terzi. I programmi di informazione e di promozione consistono in un insieme coerente di operazioni come attività promozionali e campagne di informazione, in particolare in forma di relazioni pubbliche, pubblicità, attività di vendita, partecipazione a eventi e fiere di importanza nazionale, europea e internazionale.

Il bando riguarda l’esecuzione di programmi multipli, (che possono essere presentati da una organizzazione proponente o da più organizzazioni riunite in un partenariato, tutte dello stesso Stato membro) relativi ad azioni nel mercato interno o nei Paesi terzi nell’ambito dei seguenti temi:

  • Mercato Interno – AGRIP-MULTI-2021-IM: programmi di informazione e di promozione destinati a rafforzare la consapevolezza e il riconoscimento dei regimi di qualità dell’Ue:
  • Mercato Interno – AGRIP-MULTI-2021-IM- ORGAN: programmi di informazione e di promozione destinati a rafforzare la consapevolezza e il riconoscimento del regime di qualità dell’Ue relativo al metodo di produzione biologica;
  • Mercato Interno – AGRIP-MULTI-2021-IM-SUSTAINABLE: programmi di sensibilizzazione in merito all’agricoltura sostenibile dell’Ue e al ruolo del settore agroalimentare per l’azione per il clima e l’ambiente;
  • Mercato Interno – AGRIP-MULTI-2021-IM-PROPER DIET: programmi di informazione e di promozione che mirano ad aumentare il consumo di di frutta e verdura fresca nel mercato interno nel contesto di abitudini alimentari corrette ed equilibrate;
  • Paesi terzi – AGRIP-MULTI-2021-TC-ALL: programmi di informazione e di promozione destinati a qualsiasi paese terzo evidenziando in particolare le specificità dei metodi di produzione agricola nell’Ue.
  • Paesi terzi – AGRIP-MULTI-2021-TC-ORGANICProgrammi di informazione e di promozione riguardanti i prodotti biologici nell’ambito del regime di qualità dell’Ue.

Il bando si rivolge alle organizzazione professionali o interprofessionali, alle organizzazioni di produttori e agli organismi del settore alimentare e prevede un’agevolazione sotto forma di contributo a fondo perduto fino all’80% dei costi ammissibili.

Il bando intende sostenere la promozione dei prodotti agricoli nel mercato interno e nei Paesi terzi.