PROVINCIA DI BOLZANO. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 20% PER INVESTIMENTI AZIENDALI DELLE MICRO E PICCOLE IMPRESE.

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO

La Giunta Provinciale, con la pubblicazione del Bando, intende incentivare l’acquisto di investimenti mobili con procedura a bando a favore delle microimprese e le piccole imprese.

SOGGETTI BENEFICIARI 
Micro e piccole imprese che operano nei settori artigianato, industria, commercio e servizi con esclusione del settore del turismo.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI
Sono agevolabili i seguenti investimenti in attivi materiali o immateriali per installare un nuovo stabilimento, ampliare uno stabilimento esistente, diversificare la produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi o trasformare radicalmente il processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente:

arredamenti,
hardware,
software ,
macchinari ed impianti,
macchine operatrici,
attrezzature,
veicoli speciali per la raccolta dei rifiuti, la pulizia e lo spurgo, la pulizia strade e lo sgombero neve, il soccorso e il rimorchio stradale, nonché quelli utilizzati come officine ambulanti, laboratori chimici e per servizi di pompe funebri,
autoveicoli per il trasporto di persone: solo per agenti e rappresentanti di commercio iscritti nell’apposito ruolo presso la camera di commercio nonché per le attività di trasporto con taxi e noleggio di autovetture con conducente,
veicoli per il trasporto di cose: solo per le imprese di commercio su aree pubbliche.
ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE 
Limite minimo d’investimento: euro 20.000,00.

Limite massimo d’investimento: euro 500.000,00.

Il contributo è liquidato dopo la realizzazione dell’investimento, sulla base della spesa rendicontata ed ammessa a liquidazione.

La dotazione finanziaria totale prevista per l’implementazione degli interventi ammonta a euro 6.000.000,00.

SCADENZA 

È ammessa una sola domanda di contributo per impresa da presentarsi entro il 30 aprile 2020.