PSR 2014/2020. AZIONE 6.4. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LO SVILUPPO DI ATTIVITA’ NON AGRICOLE NEL SETTORE DEI SERVIZI SOCIALI – AGRINIDO DI QUALITA’. ANNUALITA’ 2019.

DESCRIZIONE DEL BANDO

La misura è finalizzata a sviluppare nuovi filoni di attività nella logica di una azienda agricola multifunzionale.

SOGGETTI BENEFICIARI

La domanda di sostegno può essere presentata da Imprenditori Agricoli in possesso dell’iscrizione all’Elenco Regionale degli Operatori di Agricoltura Sociale.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili i seguenti investimenti:
1. Opere edili di recupero dei fabbricati aziendali esistenti strettamente funzionali al “Modello di Agrinido di qualità” della Regione Marche;
2. Realizzazione e/o adeguamento degli impianti tecnologici (termico – idrosanitario – elettrico etc.) attraverso l’introduzione di tecnologie innovative volte al risparmio energetico e alla utilizzazione di fonti energetiche rinnovabili;
3. Sistemazione e messa in sicurezza di percorsi e delle aree esterne contigue agli immobili da destinare all’Agrinido per le attività “all’aria aperta” e per il “gioco libero” dei bambini;
4. Acquisto di dotazioni strumentali (arredi ed attrezzature) compresa la segnaletica necessarie e strettamente funzionali allo svolgimento dell’attività.

ENTITA’ E FORMA DELL’ AGEVOLAZIONE

L’aiuto è concesso nella forma di contributo a fondo perduto.

L’entità massima di aiuto che è possibile riconoscere per le diverse tipologie di intervento, relativamente ad ogni progetto approvato, è pari a 200.000,00 euro.

SCADENZA

19 dicembre 2019