VIAGGIO IN LOMBARDIA. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 70% PER LA PROMOZIONE E LA VALORIZZAZIONE DI PRODOTTI TURISTICI TERRITORIALI

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO 

Sono stati approvati i criteri generali finalizzati alla realizzazione di attività di destination marketing, ovvero di definizione, promozione e comunicazione di prodotti turistici espressi dai territori lombardi al fine di generare flussi turistici.

Le risorse finanziarie per l’attuazione dell’iniziativa sono pari euro 1.000.000.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda in forma aggregata i capifila di partenariati composti da almeno:

  • un ente locale lombardo
  • un soggetto pubblico di cui all’elenco delle unità istituzionali che fanno parte del settore delle Amministrazioni pubbliche

Sono esclusi i comuni capoluogo di provincia della Lombardia e il Comune di Milano.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

I progetti devono prevedere le seguenti attività minime essenziali:

  • un’attività di comunicazione (es. pianificazione media, press/blog tour, PR, ufficio stampa ,…)
  • un’azione b2b (es. educational sul territorio/partecipazione a fiere o workshop,…)
  • declinazione di almeno un itinerario tematico esperienziale.

Le attività realizzate devono essere funzionali al raggiungimento degli obiettivi generali e specifici di posizionamento/riposizionamento competitivo in termini turistici: non sono ammessi interventi di investimento, spese di personale e attività connesse all’ordinaria amministrazione dei soggetti beneficiari.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione concessa è a fondo perduto e fino al 70% dell’investimento complessivo fino ad un massimo di euro 100.000 a fronte di un investimento minimo di euro 75.000.

 

SCADENZA 

Il bando è in fase di attivazione.